Ci vuole coraggio…

Un ponte tra passato e presente – il mio passato e il mio presente, di vita e professionale – sul quale sostare e abbandonarsi a riflessioni stimolate da domande non banali.
Il video riporta la sintesi di un’intervista realizzata dai ragazzi del progetto “Storie da diffondere”, che è poi diventata una lunga chiacchierata nella quale racconto di narrativa e di ricerca interiore, di senso dell’indagine storica e di romanzi e booktrailer, di inquietudini giovanili e di cultura, di potere creativo del linguaggio e di assunzioni di responsabilità, di crescita personale e di evoluzione della coscienza, di era dell’informazione e di era dell’intuizione.
Come dicono loro, “ci vuole coraggio, ci vuole azione”. Aggiungo io: che sia un agire in coerenza, ovvero quando cervello e cuore sono allineati.
Per l’appunto: ci vuole coraggio.